Cassazione

anni vari

Armi: corretta custodia e denuncia di spostamento

Valutazione attuale:  / 0

Nota di commento alla sentenza del Tar Catania n. 1917 del 18.07.2016

Il caso sottoposto all'attenzione del Tar Catania, nella recente sentenza n. 1917/2016 è assai interessante e riguarda un esperto cacciatore ed utilizzatore di un gran numero di armi. Parliamo di un appassionato della disciplina sportiva del tiro al volo.

Leggi tutto...

Come si custodiscono correttamente le armi in casa?

Valutazione attuale:  / 0

Nota di commento alla sentenza della Corte di Cassazione sez. 4 penale, n. 18446 del 5 maggio 2014

La lettura di questa importante sentenza ci offre la possibilità di esaminare in modo schematico ma dettagliato i presupposti della condotta diligenteed avveduta nei confronti delle armi riposte in casa.

Leggi tutto...

Armi e omessa custodia: che cos'è la cautela necessaria?

Valutazione attuale:  / 0

Note di commento alla sentenza della Corte di Appello penale di Palermo n. 2236 dell'11.05.2016

Quando parliamo di armi il pensiero sulle cautele da adottare è fisso: ogni avveduto utilizzatore di armi si sforza di conformare la propria condotta a tutte le numerose regole tese alla salvaguardia dell'incolumità personale al fine di preservare la sicurezza pubblica.

Leggi tutto...

Forze armate e benefici combattentistici:

Valutazione attuale:  / 0

I requisiti del "servizio per conto ONU" e delle "zone d'intervento"

Commento e sintesi della sentenza della Corte dei Conti sez. giurisd. Puglia n. 160/2016 Tutte le volte in cui abbiamo parlato di benefici combattentistici sono balzati all'evidenza i criteri di fondo utili alla riconoscibilità degli stessi, certamente, va detto, mai spontaneamente

Leggi tutto...

Forze Armate: requisiti ed esclusione dai concorsi

Valutazione attuale:  / 0

Commento alla sentenza del Tar Lazio sez. 1 bis n. 1753 del 5 febbraio 2016

E' fatto noto che partecipare nelle Forze Armate a concorsi per arruolamento riservati a specifiche categorie di interessati, più di qualche volta può comportare l'esclusione perché l'aspirante ha magari qualche imperfezione o infermità. Prendiamo ad esempio un concorso per

Leggi tutto...

Chi paga nei tamponamenti a catena?

Valutazione attuale:  / 0

Vanno tenute distinte l'ipotesi di veicoli in movimento e l'ipotesi di veicoli fermi e incolonnati

Quando si resta coinvolti in un tamponamento a catena la prima domanda che sorge spontanea è: chi paga i danni? Infatti, nonostante tale tipologia di incidente sia una delle più diffuse, non sempre è chiaro come comportarsi. Le situazioni che possono verificarsi e che

Leggi tutto...

Miliitari: sanzione disciplinare del rimprovero e "fonti confidenziali"

Valutazione attuale:  / 0

Disciplina militare

Torniamo sulla delicata questione della disciplina militare, questa volta commentando in breve un caso assai singolare, dove sembra che la "colpa" del militare sia stata quella di non aver riferito al proprio superiore di un certo colloquio intrattenuto con una persona la quale

Leggi tutto...

Custodia di armi in casa dentro un mobile chiuso a chiave: l'obbligo di diligenza

Valutazione attuale:  / 0

Commento alla sentenza del Tar Salerno n. 1008 dell'11.04.2016

L'argomento della custodia delle armi, rectius: della corretta modalità di custodia delle armi è un tema che ritorna quando si confrontano le motivazioni delle numerose sentenze dei tribunali amministrativi e del Consiglio di Stato rese sulla fattispecie. In tutte queste sentenze

Leggi tutto...

Incidenti ad auto ferma: chi paga per i danni?

Valutazione attuale:  / 0

Cosa accade se l'automobile viene danneggiata mentre è parcheggiata

Non solo mentre si è in movimento, i sinistri stradali possono avvenire anche ad auto ferma: lo dimostrano i casi non affatto infrequenti in cui il danneggiamento alla vettura si realizza quando questa è ferma, magari parcheggiata a bordo strada.

Leggi tutto...

Per il cane abbaiare è un diritto sacrosanto!

Valutazione attuale:  / 0

Attenzione però a non superare la soglia della normale tollerabilità.

Che l'abbaiare dei cani sia spesso al centro delle dispute tra condomini è un dato di fatto. Ma non bisogna dimenticare una cosa: abbaiare è un diritto sacrosanto dell'animale. Ed è quanto chiarisce una sentenza del Tribunale di Lanciano: nonostante il nostro

Leggi tutto...

Pagina 7 di 69

Free business joomla templates